lunedì 9 gennaio 2012

"Chocolate Repubblic Brownies"

La repubblica del cioccolato è atterrata qui! ..Direttamente nella mia apposita teglia per Brownies. Dolci quadrotti al cioccolato, sensuali, intensi e avvolgenti. Sono veloci da preparare, come sempre, ma efficaci e golosi nel sapore e nella consistenza. Naturalmente questa è una mia rivisitazione delle molteplici ricette che ho raccolto in giro per l'America e nei migliori siti di cucina. Credo che tra la scelta e la dosatura dei miei ingredienti ci sia un equilibrio affascinante, tutto da scoprire.
Rispetto al classico brownie è più morbido e più 'cioccolatoso', simile alla mud chocolate cake americana, infatti si presta benissimo anche come dessert, accompagnato da un buon gelato alla vaniglia, o da della panna montata se preferite. Provare per credere!



       
        Dosi:  Per 15 brownies                               Preparazione 25 minuti + 30 di cottura

Ingredienti

Per i brownies:

- 5 uova
- 400 g di zucchero
- 250 g di burro non salato a temperatura ambiente
- 200 g di farina
- 200 g di granella di nocciole o 200 grammi di pistacchi sgusciati e tritati grossolanamente oppure150 g di noci sgusciate tritate a piacere
- Mezzo cucchiaino di lievito
- 300 g di cioccolato fondente minimo al 75%
- Un pizzico di Fleur de Sel o Sale kasher
- 3 cucchiani di estratto di vaniglia al naturale o i semi di una bacca di vaniglia


Per la ganache:

- 150 ml di panna fresca liquida
- 100 g di cioccolato fondente minimo al 75%
- Un cucchiaio di golden syrup (facoltativo, serve solo a rendere più lucente la ganache)

Accendi il forno a 160 gradi (se usi il forno elettrico, possibilmente statico. Prepara tutti gi ingredienti e tira fuori dal frigo il burro e le uova. Sciogli a fuoco dolce o a bagnomaria il cioccolato con un pizzico di sale. Non appena fonde, toglilo dal fuoco e metti all’interno del cioccolato fuso i burro a temperatura ambiente in piccoli fiocchetti. Gira delicatamente fino a che il burro non si sarà fuso all’interno del cioccolato e lascia da parte a intiepidire.

In una terrina, metti le uova con lo zucchero e la vaniglia in essenza. Mixa il tutto con delle fruste elettriche, fino a che il composto non risulterà gonfio e spumoso. Metti ora la miscela di cioccolato e burro nel composto di uovo e gira delicatamente il tutto fino a che la mistura non sarà fluida e omogenea. In una ciotola, metti la farina e il lievito, per poi mescolare lievemente. Ora incorpora questi ultimi, setacciandoli, all’interno dell’impasto, mescolando dal basso verso l’alto. Infine, aggiungi la granella di nocciole o i pistacchi o le noci. Prepara ora una teglia rettangolare, imburrandola e infarinandola. Versaci dentro l’impasto creato, livellandolo in maniera omogenea. Metti nel forno precedentemente riscaldato per 30-35 minuti massimo, senza aprire mai lo sportello del forno per i primi 20 minuti. Estrai la teglia dal forno e lascia intiepidire.
Prepara ora la ganache sciogliendo a fuoco dolce o a bagnomaria la cioccolata, la panna e il golden syrup se vuoi. Lascia raffredare la miscela di cioccolato.
Versa infine la ganache sui brownies con una forchetta con un gesto ondulatorio che oltre ad insaporire i dolcetti, li decorerà in maniera semplice ma originale.
Taglia il dolce, cercando di ricavare 15 mattonelle di dimensioni uguali. Servile su un'apposita alzatina o si di un piatto da portata. Enjoy!
 




4 commenti:

  1. meravigliosi!!! non vedo l'ora di poterli rifare, hanno un aspetto FAVOLOSOOO ;-)))

    Caty

    RispondiElimina
  2. Adoro i brownies :) ti sono venuti benissimo!
    Felice di conoscere il tuo blog

    RispondiElimina
  3. Fantastici.. Invitanti e peccaminosi.. Bottura metterebbe una punta di balsamico anche qui..

    RispondiElimina
  4. Ciao! piacere di conoscerti, complimenti per il tuo blog!verrò a trovarti spesso:-)

    RispondiElimina